Img
Ciclo di Webinar | INCONTRI SCIENTIFICI PER STUDENTI

GOOD FOR FOOD PROPONE UN CICLO DI WEBINAR GRATUITI PER STUDENTI E STUDENTESSE.

Da gennaio a maggio 2021 Good for Food propone agli studenti e alle studentesse delle scuole primarie e secondarie di I grado degli IC di Bologna un ricco calendario di  webinar scientifici.

Gli incontri hanno l’obiettivo di approfondire alcuni temi legati al cibo per accompagnare bambini e ragazzi alla scoperta del gusto, al valore di un’alimentazione sana e al riutilizzo degli scarti alimentari. L’iniziativa vuole  contribuire alla diffusione di stili di vita sani e abitudini di consumo sostenibili che coinvolgano scuola e famiglie.

In collaborazione con AUSL – Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna e Future Food Institute.

  • 26 gennaio | ore 10:30 >>> Cibo: un alleato per la salute, per l’ambiente e per lo stare insieme. A cura di Emilia Guberti, medico di sanità pubblica, esperta di nutrizione e ristorazione collettiva. Per: classi di Scuola Secondaria di I grado.

L’incontro verte sul tema della ristorazione collettiva di servizio, in particolare quella scolastica, che rappresenta una risposta concreta al bisogno di garantire pasti sani, sicuri e bilanciati, soprattutto dopo un periodo di emergenza sanitaria. L’offerta alimentare in ambito scolastico gioca infatti un ruolo importante nel favorire abitudini alimentari sane che i bambini e i ragazzi adotteranno anche in futuro.

  • 16 febbraio | ore 10:30 >>> L’orto in tavola. A cura di Future Food Institute. Per: classi di Scuola Primaria (dalla classe III).

Un’attività per trasmettere agli studenti e alle studentesse l’importanza di un’alimentazione sana e della relazione tra cibo e ambiente. I partecipanti acquisiranno consapevolezza sulla produzione degli alimenti partendo dalla terra e scoprendo i principi di sostenibilità e delle biodiversità.

  • 16 marzo | ore 10:30 >>> Il “gusto” dell’evoluzione. A cura di Fondazione Golinelli. Per: classi di Scuola Secondaria di I grado.

Cosa ci spinge a scegliere un alimento? Quali sono i recettori che hanno permesso l’evoluzione dell’uomo? La capacità di rilevare sostanze chimiche nell’ambiente esterno è stata fondamentale per garantire la sopravvivenza e l’adattamento delle specie. Tra i vari sensi, il gusto, fattore multisensoriale condizionato da odore, consistenza e temperatura, è quello che da un lato permette di riconoscere e scegliere il cibo e, dall’altro, di evitare l’ingestione di sostanze tossiche.

  • 16 aprile | ore 10:30 >>> Fra gusti e disgusti, le neofobie alimentari. A cura di Emilia Guberti, medico di sanità pubblica, esperta di nutrizione e ristorazione collettiva. Per: classi di Scuola Primaria.

Cosa condiziona le nostre preferenze o l’avversione nei confronti di alcuni cibi? Perché rifiutiamo di assaggiare un alimento nuovo? Il gusto rappresenta la funzione sensoriale specifica che ci permette di percepire il sapore dei cibi. Alcune delle nostre preferenze di gusto sono biologicamente determinate, mentre altre sono legate alle diverse esperienze accadute. Infatti esse iniziano a definirsi già nel grembo materno e continuano a plasmarsi per tutta la vita. Un percorso di educazione alimentare nella ristorazione scolastica e in famiglia è la strategia più efficace per promuovere un comportamento corretto e rispettoso  verso il cibo.

  • 20 maggio | ore 10:30 >>> Descarto: penso dunque riutilizzo. A cura di Future Food Institute. Per: classi di Scuola Secondaria di I grado.

Obiettivo del workshop è trasmettere in maniera semplificata diverse tecniche di trasformazione di tutto quello che chiamiamo scarto e che per noi comunemente non possiede un valore culinario. Lo scarto in realtà non è altro che una parte dell’alimento del quale non conosciamo le potenzialità. Infatti le materie prime sono quasi completamente commestibili se si conoscono con precisione i profili nutrizionali e se si applicano le tecniche più adeguate per trasformarle in prodotti finiti.

* * *

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONSULTA IL CATALOGO CLICCANDO QUI

Durata: 1h30’
Numero posti: la modalità online consente l’adesione da parte di tutte le classi interessate al progetto, su prenotazione
Contatti: 051/0923200 | goodforfood@fondazionegolinelli.it
La segreteria didattica è aperta lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12 e martedì e giovedì dalle 14 alle 16. Le attività sono a prenotazione obbligatoria con almeno 15 giorni di anticipo rispetto alla data scelta.

img
img